PIÙ SUI SOCIAL CHE NELLE COMMISSIONI

SOCIAL21 aprile 2017. Secondo consiglio in una settimana. Assente il Presidente Salvatore Boggia, a  presiedere la seduta è il Vicepresidente Gianluca Maglione.

Dopo essersi riunito il 19 aprile il Consiglio della VI Municipalità si riunisce il 21 per continuare a esprimere pareri sulle delibere di Giunta Comunale legate all’approvazione del bilancio preventivo dell’ente comunale, un documento contabile difficile come ha affermato lo stesso sindaco Luigi de Magistris e alla cui approvazione è legata la sopravvivenza dell’Amministrazione stessa. Continue reading “PIÙ SUI SOCIAL CHE NELLE COMMISSIONI”

Pasqua, tempo di impasti e rimpasti

MATTINO
clicca sull’immagine per ingrandire

Al comune il Sindaco sembra essere in difficoltà, troppi gli amici cui mostrare la sua gratitudine. Così come riporta il Mattino, nell’articolo a firma di Luigi Roano, tra i membri della giunta che rischiano la poltrona anche Daniela Villani, Assessore alla qualità della vita e alle pari opportunità con deleghe importanti come quella alla riqualificazione urbana, al decoro e arredo, alle aree abbandonate. Tra le papabili alla poltrona l’ex consigliera  della  VI Municipalità, Maria D’Ambrosio dei Verdi: uno di quei partiti a cui il Sindaco deve mostrare riconoscenza.

Quali sono i meriti dell’ex Consigliera? Si è forse distinta durante il suo mandato per aver ridato lustro e decoro ai quartieri di Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio? Continue reading “Pasqua, tempo di impasti e rimpasti”

LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE … CORTISSIME!

corta

Risale al 25 gennaio 2017 la prima segnalazione che feci per le aiuole di via Mastellone a Barra. Lo stato di degrado e abbandono in cui erano ridotte le aiuole di competenza municipale era diventato insostenibile. Ringhiere divelte, il prato che sembrava una savana e gli alberi piegati su se stessi, schiacciati dal peso dell’incuria e dell’incompetenza.

Quella richiesta fu indirizzata al S.A.T., alla Consigliera e Presidente della Commissione Ambiente della VI Municipalità, Anna Ferrara, e allo stesso Presidente della VI Municipalità, Salvatore Boggia.

Continue reading “LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE … CORTISSIME!”

Don Chisciotte e i mulini a vento

Farinelli

Sul gruppo facebook sedicente “ufficiale” dedicato alla trasparenza della VI Municipalità di Napoli – Barra, Ponticelli e San Giovanni a Teduccio – creato e gestito dal Consigliere nonché Presidente della Commissione Trasparenza della VI Municipalità, Luigi Giliberti, è apparso un “comunicato”, uno screenshot a nome di Pasquale Farinelli, ex Consigliere con  Anna Cozzino e oggi, con il nuovo consiglio presieduto da Salvatore Boggia,  Assessore con deleghe all’ambiente, al territorio, alla manutenzione urbana e ai cimiteri.

gil

Non vi allertate: nulla di preoccupante. Su questo gruppo di solito non ci sono cose importanti.

L’Assessore denuncia fatti gravi e, come sostenuto dalla Consigliera del Moviemento Cinque Stelle, Tina Formisani, gravemente non veritieri. Forse l’Assessore è stato male informato?

Continue reading “Don Chisciotte e i mulini a vento”

Breve storia triste

Oggi vi racconto una breve storia triste

“L’anno 2017, addì 06 del mese di febbraio, alle ore 10.00 si è riunita la 1° Commissione Municipale, convocata per le 9.00…”  Questo l’incipit del verbale della 1a Commissione della VI Municipalità del Comune di Napoli redatto dal Segretario Pasquale Riccardi.

Ordine del giorno “TOPONIMI”

I Commissari iniziano i lavori alle 10.00. Dal foglio delle presenze risulta però che già alle 9.00 vi era il numero legale per iniziare, erano infatti presenti  5 consiglieri compreso il Presidente Riccardi Giovanni. Perché si inizia con un’ora di ritardo?

Continue reading “Breve storia triste”

X Consiglio VI Municipalità: sito di compostaggio, debiti fuori bilancio, ricongiungimento alloggi E.R.P.

10-consiglioVerificata la presenza del numero legale il Presidente Boggia dichiara aperto il Consiglio alle ore 9:50 circa.

Fatto insolito il consigliere di maggioranza Rosario Sacco (PD) sceglie di sedersi tra i banchi dell’opposizione. In effetti negli ultimi tempi il consigliere ha mostrato una certa insofferenza verso le scelte della sua stessa maggioranza e questa non gli ha riservato un atteggiamento morbido. Questa sua scelta è forse un messaggio che lancia alla sua maggioranza?

Il Consigliere Giliberti chiede di invertire l’ordine del giorno trattando al primo punto del Sito di Compostaggio Napoli Est. Concessa la variazione dell’ordine del giorno il Presidente Boggia legge un documento nato nel corso di una riunione tra i capigruppo delle diverse forze politiche del Consiglio municipale.

Il Consiglio della VI Municipalità chiede all’Amministrazione Comunale di rivedere i propri atti di indirizzo realizzando tre o quattro impianti da ventimila tonnellate ciascuno per il compostaggio dei rifiuti di cui uno anche a Napoli est e chiede l’istituzione di un tavolo di confronto cui invitare Prefettura, Regione, Comune e i cittadini. Continue reading “X Consiglio VI Municipalità: sito di compostaggio, debiti fuori bilancio, ricongiungimento alloggi E.R.P.”